mar. Nov 19th, 2019

Yellowbasket.it

Consigli, News e opinioni sulla Bora e il trading online

I migliori broker per trading CFD

4 min read
i migliori broker per trading cfd

In questo articolo prenderemo in esame alcune domande ricorrenti tra cui: Cosa sono e come funzionano i CFD ? come fare trading online? e quali siano i migliori broker per trading CFD? Ormai si sente parlare molto spesso di trading online di CFD o di broker ma molte volte non se ne comprende bene il significato, bene ora cercheremo di fare chiarezza per i neofiti del settore.

Partiamo per gradi e addentriamoci nel mondo dei CFD:

I CFD o contratto per differenza sono dei prodotti finanziari derivati in base al quale viene scambiata la differenza di valore di un certo titolo. Con i CFD diventa un operazione tra il venditore e l’acquirente. Questo tipo di strumento finanziario derivato permette di trarre vantaggio dall’oscillazione del prezzo delle azioni. Perciò con i CFD noi non andiamo a comprare un azione ma abbiamo profitto direttamente dall’oscillazione del prezzo della stessa.

Il trading CFD ha caratteristiche uniche:

  • I CFD sono uno strumento di tipo speculativo;
  • I CFD rilevano aumenti o diminuzioni dei prezzi in base all’effetto leva;
  • I CFD riguardano diversi asset;
  • I CFD concedono ai trader di fare trading senza limiti;

Come fare trading online:

Per fare trading online ci si deve appoggiare ad un broker, di questo ne parleremo più avanti in modo particolareggiato. Molti di noi pensano che facendo trading online si ottengano facili profitti, ma se non si è capaci, questo non è affatto vero. Per fare trading online ci vuole dedizione e pazienza, ci vuole uno studio approfondito delle strategie. Il termine trading viene utilizzato per indicare la negoziazione di beni. Per fare trading online basta avere un PC, una rete internet e crearsi un account in un broker. Se preso come lavoro il trading può diventare redditizio, ma il segreto è auto disciplinarsi, sia nella gestione del lavoro che delle spese. Per lavorare con il trading online è opportuno sviluppare delle strategie, perché non ci si improvvisa trader, come ho scritto in precedenza bisogna auto disciplinarsi, darsi delle scadenze, farsi delle domando del tipo: quanto voglio guadagnare ? quanto sono disposto ad investire ? e non da meno porsi egli obbiettivi realistici. I migliori broker offrono delle guide gratuite, per imparare perfettamente ad operare nel settore del trading online dando definizioni e i vantaggi .

I migliori broker per trading CFD

Ci sono moltissime piattaforme broker nel web le di cui dobbiamo fidarci sono quelle certificate, alcune certificazioni sono: CySEC, CONSOB, FCA. Questi sono organi di regolamentazione e di tutela per trader. Una volta fatta la scrematura, possiamo passare alla seconda fase ovvero la scelta della piattaforma, ormai le piattaforme sono molto intuitive e perciò facili da usare. I migliori broker di trading CFD sul mercato sono principalmente tre :

  • eToro
  • XTB
  • 24option  

Andiamo ad analizzarli uno ad uno, per caratteristiche costi e funzioni.

eToro: è una piattaforma in continua evoluzione con caratteristiche preformanti. La piattaforma è orienta verso un bacino di utenza composto da piccoli trader, ecco perché semplice da usare ma altrettanto seria. eToro si può usare anche tramite l’App mobile, che offre un buon sistema di investimento mobile, tale da consentire di operare sul mercato di trading CFD. Caratteristica fondamentale di eToro è il social trading, questa funzione permette unita al copy trader di cercare e copiare i migliori trader della piattaforma, cosi da aiutare anche gli utenti meno esperti.

XTB: Il broker XTB è di fama mondiale, trada oltre 1500 strumenti da tutto il mondo tra cui Forex, Indici, Commodities, Azioni CFDETF, CFD, Criptovalute. Il broker XTB anch’esso è molto semplice da usare ed interamente personalizzabile, ha un tempo medio per operazione bassissimo, e ha parformance di statistiche dal vivo. Offre ai suoi utenti una formazione di 24 h su 24 h, e  una formazione professionale. XTB ha un conto demo che si può aprire gratuitamente dove i nuovi trader possono esercitarsi, l’apertura del conto è gratuita. Il broker XTB fa parte di due categorie di broker sia quella dei CFD che quella del FOREX, anche XTB ha l’App mobile che permette di monitorare tutte le transazioni all’istante. Le commissioni della piattaforma XTB variano dipendentemente dal conto che si va a sottoscrivere, il costo varia da 25 a 75 euro. Sono molteplici le modalità di prelievo e di deposito, tra cui le più importanti carte di credito.

24option: Il portale 24option permette di commerciare ai trader con i CFD, Indici, Materie prime e Criptovalute. 24option attualmente è sponsor della Juventus consentendo di investire in essa. I conti sono disponibili in Euro, e il deposito minimo di apertura del conto è di 100 Euro, i tassi sono competitivi con le altre piattaforme e ha la possibilità di aprire 300 ordini simultaneamente. Anche 24option da la possibilità di aprirsi un conto demo.

valutate attentamente quale broker sia più adatto alle vostre esigenze, ricordatevi inoltre che fare trading online non un gioco ma può diventare un lavoro.

Copyright ©2019. Yellowbasket.it Tutti i diritti Riservati. | Sito web realizzato da Artematika.it